×

Wine Tour 2 - Itinerario Del Conca Tra I Filari Che Guardano Il Fiume (RN)

Cattolica

Questo itinerario si sviluppa interamente nella parte sud della provincia di Rimini e riguarda un’area estremamente vocata all’agricoltura e alle coltivazioni vitivinicole e che coincide con la parte collinare della Valconca.

La valle si presenta come un susseguirsi di dolcissime colline a ridosso di una pianura rurale e lussureggiante. Sarà un itinerario ad anello e partirà dalla vivace vita di costa di Cattolica per tornarvici dopo un tuffo in una delle zone più pittoresche e particolari dell’entroterra riminese.

Muovendoci da Cattolica prendiamo la Strada Provinciale 17 che dal mare, in pochi minuti, ci conduce verso San Giovanni in Marignano. Qui – immediatamente e come d’incanto – il trambusto e l’affollamento rivierasco cede il passo a una pianura rurale, che, nella stagione estiva, è bionda di grano e colorata dalle coltivazioni più varie. In questa piana un tempo definita il granaio dei Malatesta, sorge San Giovanni in Marignano, un delizioso paese di campagna immerso in uno scenario agreste, e sempre qui sorgono tre storiche eccellenze della Strada dei Vini di Rimini che meritano una prima sosta di degustazione: la Fattoria della Bilancia, la Fattoria Poggio San Martino e la Cantina Franco Galli.

Riprendendo poi il tour, iniziamo a penetrare la Valle del Conca sempre proseguendo sulla Strada Provinciale 17 fino al bivio per San Andrea in Casale e San Clemente. La morfologia del territorio già cambia e ci ritroviamo in un fondovalle stretto tra due sipari di colli che si alzano placidi, ma piuttosto decisi. Conquistando il crinale di San Clemente (dove – pur non trovandoci ancora particolarmente in alto – si possono ammirare tra le più belle vedute sulla costa sud) una fermata d’obbligo merita sia l’azienda agricola Enio Ottaviani che – poco più distante – la Tenuta Mara, entrambe immerse in un’oasi di filari e campi coltivati, morbide colline e dolcissime vedute sulla valle e la costa.

Riconquistato il fondovalle e continuando a risalire il fiume sulla Provinciale Conca, poco prima di giungere a Osteria Nuova, merita una tappa anche l’Agricola I Muretti, che con il suo agriturismo e la sua cantina vitivinicola anima la campagna tra Montecolombo e Gemmano.

Ed infatti è verso Gemmano che presto vira il nostro tour. Attraversando il fiume Conca poco prima di Osteria Nuova, si prosegue per un pugno di chilometri lungo la strada che, risalendo il fiume, costeggia il monte di Gemmano. Qui ci si ritrova in un ambiente decisamente più ricco di contrasti: aree boschive si alternano a radure coltivate, mentre i colli  si alzano velocemente dal fondovalle. In questa suggestiva parte della valle, degna di menzione è la presenza della Tenuta Carbognano, un presidio di tipicità e tradizione vitivinicola assolutamente da scoprire e in cui concedersi una tappa di sosta.

Riprendendo il tour e invertendo il senso di marcia verso la costa ci dirigiamo verso Gemmano e Montefiore dove si può salire in cresta a entrambi i paesi guadagnando due tra le più belle vedute mozzafiato sulla costa (nelle giornate limpide la si può ammirare da Ravenna a Fano). Merita davvero.

1

E’ venuto il momento di rientrare, e così, passando da Morciano di Romagna per chiudere l’anello del nostro tour, ci dirigiamo di nuovo verso San Giovanni in Marignano, dove merita davvero l’ultima tappa di questo giro alla scoperta delle cantine della Valconca: La Tenuta del Monsignore, una vasta e placida tenuta immersa nel verde con una meravigliosa vista sul mare a un passo dallo storico e suggestivo Castello di Gradara.

Fonte: https://www.stradadeivinidirimini.com/wine-tour/#it1

+39 0541 787037
info@stradadeivinidirimini.it
Strada Provinciale 17, Cattolica, RN

products_categories