×

Tempio di Zeus

Agrigento

Il tempio di Zeus o Giove Olimpico, è tra i pochi edifici agrigentini sacri che rivendica un’attribuzione certa alla divinità a cui è dedicato. Oggi è ridotto ad un gruppo di rovine dalle distruzioni cominciate in tempi antichi e proseguite in epoca moderna con la conversione dell’edificio in cava di pietra per la realizzazione di Porto Empedocle.Attraverso gli scavi e le fonti antiche di Diodoro Siculo e Polibio, nel complesso l’aspetto originale del tempio è noto ma ancora ricco di passaggi problematici a cui è dedicata un’intera sala del Museo Archeologico Regionale di Agrigento.Il tempio dorico - il più grande d’Occidente - era collocato su una piattaforma rettangolare su cui poggiava un basamento (crepidoma) di cinque gradini, l’ultimo dei quali alto il doppio dei precedenti a marcare una sorta di podio che elevava il monumento su tutto l’ambiente circostante. Un’altra peculiarità strutturale risiedeva nel colonnato che, invece di mostrarsi aperto, era cinto da un muro rafforzato da semicolonne doriche.

Fonte: https://www.turismo.it

0922 183 9996
Strada Provinciale 4, 12, 92100 Agrigento AG