×

Lamole Di Lamole

GREVE IN CHANTI

A scoprire le potenzialità produttive di Lamole – un borgo diffuso oggi frazione di Greve in Chianti – furono per primi i Romani che portarono in altura le coltivazioni della vite e dell'olivo individuando nella posizione, nella perfetta esposizione e insolazione, nelle caratteristiche di un anfiteatro naturale protetto a nord dal Monte San Michele e rivolto al mar Tirreno, il luogo ideale per le attività agricole. Nel Medioevo, la produzione assunse un'importanza ancora maggiore tanto che Lamole venne protetta da un Castello eretto dalla famiglia fiorentina Gherardini nel 1350 di cui rimangono ancora numerose tracce. Resa famosa dalla produzione di essenza di giaggiolo (l'Iris fiorentina) apprezzata alla corte di Caterina de' Medici in Francia, la tradizione di qualità – che trovava e trova chiaro esempio nella complessa rete dei terrazzamenti - venne proseguita nei secoli successivi e ancora nell'Ottocento, Lamole veniva indicata da pubblicazioni dell'epoca come una delle “culle” del Chianti di qualità.

Fonte :  lamole.com

055 8547014
info@lamole.com
Via di Lamole, 9, 50022 Greve in Chianti FI

products_categories