×

azienda vinicola Graziadei

Bernalda

La qualità del vino prodotto in Basilicata è anch'essa molto alta e risale ai vitigni introdotti ai tempi della Magna Grecia. Nel Metapontino, sede di una delle più importanti colonie greche della Magna Grecia, Numerose testimonianze archeologiche confermano la diffusione tra i Greci di Metaponto e tra la popolazione indigena locale del consumo di vino. Molti documenti parlano anche di viticolture nei poderi di proprietà di grandi monasteri della zona. I relativi vitigni sono oggi allo studio dell'Università di Basilicata.

L'"Aglianico del Vulture," è senza dubbio tra i più conosciuti vini della regione. Si produce nella zona del Monte Vulture, un antico vulcano spento, che per l'origine del terreno conferisce al vino un caratteristico gusto molto apprezzato. In questa zona la famiglia Graziadei produce il "Rubra Aglianico Doc", che grazie al suolo di origine vulcanica, diviene un vino robusto e fragrante. Tuttavia i principi della cantina, sono il “Baruch” Doc Matera un primitivo in purezza, ed il "Malandrina Doc Matera Moro", premiato sia in Italia sia all'estero, in cui il Primitivo è associato a diverse percentuali di Cabernet Sauvignon e Merlot così da avere un vino di grande personalità, prezioso nel suo colore rosso rubino che tende a profumi complessi. Conservati ed invecchiati con cura nelle Cantine Graziadei di Masseria Cardillo in piccole botti di rovere francese per almeno 12 mesi,  grazie ad un perfetto e naturale  equilibrio di temperatura, umidità e ventilazione costante i quali forniscono condizioni eccezionali per la loro maturazione, arricchendoli infine di un gusto unico, intenso e persistente.

0835 748992
graziadei@masseriacardillo.it
SS 407 Basentana Km 96 Bernalda BASILICATA